Grado: Duino e Villaggio dei Pescatori | Gooutside

Grado: Duino e Villaggio dei Pescatori

DUINO E VILLAGGIO DEI PESCATORI

Villaggio del Pescatore è un piccolo borgo del comune di Duino, situato lungo la costa che da Grado porta a Trieste.

Perché andarci con i bambini?

  • Senz’altro per una visita al sito paleontologico, uno dei più importanti in Europa, dove sono stati ritrovati i resti di numerosi dinosauri tra cui un adrosauro di 4 metri, integro e praticamente completo. I resti sono conservati nel Museo di Storia Naturale di Trieste.
  • Per trascorrere un paio d’ore di relax nella natura, tra profumi del Mediterraneo e scorci favolosi sul mare. Dal paese di Duino parte una passeggiata molto suggestiva e percorribile da tutti: il sentiero Rilke, lungo circa 2 km, che porta direttamente all’accesso della Riserva naturale delle Falesie.
  • Una caratteristica di questa zona è il meraviglioso Castello di Duino: i bambini rimarranno incantati! Il castello sorge su uno sperone roccioso a precipizio sul mare, offrendo una vista mozzafiato sul Golfo di Trieste.

Info utili:

  • Dove: Duino e Villaggio del Pescatore si trovano a metà strada tra Grado e Trieste e dal campeggio di Grado sono raggiungibili con l’auto in meno di mezz’ora.
  • Quando: da aprile a settembre il sito paleontologico è aperto dalle 10 alle 18. Ingresso: Intero 7 €; ridotto (6-12 anni) 5 €. Il castello di Duino è visitabile tutti i giorni tranne il martedì dalle 9:30 alle 17:30. Ingresso: € 8,00 a persona.
  • Un consiglio: se vi fermate a pranzo o cena, non rinunciate al pesce fresco del Pescaturismo, un bel locale in riva al mare che propone specialità del territorio.

Scegli una tenda Coco Sweet al Camping Tenuta Primero, nella splendida isola di Grado, e parti alla scoperta del Friuli-Venezia Giulia!

Grado

Web Tourist Agency Srl

 

GO OUTSIDE

SOCIAL

ISCRIZIONE NEWSLETTER

Controlla la tua email per confermare l’iscrizione

Privacy Policy

© Copyright 2016 by Macs